Baie del Levante Le voci del territorio

IL COMUNE DI BONASSOLA FA IL BILANCIO DELL’ANNO 2018

di Sonia Rodolfo

È questa la domanda che abbiamo voluto rivolgere al Sindaco Giorgio Bernardin e alla ViceSindaco Piera Gandolfi per conoscere l’andamento del successo turistico di quest’anno in questo bellissimo paese ligure.

bonassola

Direi che è stato un buon anno – dice Giorgio Bernardin – fino ai giorni della grande mareggiata di Ottobre che ci ha portato danni pesanti con il crollo di parte della strada che porta alla spiaggetta del Pertuso e poi dall’altra parte del golfo, sulla spiaggia dove il mare ha portato a riva grossi massi rocciosi. É stato fino agli ultimi giorni di Ottobre un anno tranquillo, anche se commercialmente meno valido del 2017 per il calare dei
turisti nelle attività ricettive ufficiali.”

– Infatti il numero delle presenze turistiche è il dato fondamentale, ma come si computa a livello globale?

È un conteggio non facile perché in termini di abusivismo, non tutti sono ligi alla regola di comunicare all’ISTAT i dati delle persone ospitate. Noi sappiamo che quest’anno sono diventati accessibili al turismo 45 nuovi appartamenti senza l’obbligo di comunicazioni all’ISTAT quindi i nu- meri diventano sempre più ballerini.

– Il fatto d’aver chiuso il grande parcheggio sul campo sportivo che accoglieva tanti turisti di giornata, ha determinato per il Comune un ammanco significativo?

Il parcheggio è stato chiuso per ragioni di inadeguatezza alle regole in termini di sicurezza, non aveva le necessarie uscite di sicurezza, e ospitava un numero di auto troppo
elevato rispetto ai canoni di Legge. Certo nel 2018 non ci sono state più quelle entrate che da tanti anni entravano nelle casse comunali, ma le multe sarebbero state un danno ben più alto!

A questo punto si sono aggiunti a noi nel colloquio l’Assessore ai Lavori Pubblici e Ambiente Mauro Ratto e il Consigliere Franco Rocca.

-Per i grandi danni della mareggiata, la Regione Liguria darà un contributo?

Anche Bonassola è stata subito inserita nella lista dei Comuni danneggiati e certo la Regione dovrà partecipare alle spese di rifacimento della strada per il Pertuso, è un obbligo
in caso di calamità naturali. Speriamo che pur dandoli qui e là ai paesi più famosi, avanzino un po’ di soldini anche per Bonassola! Le ditte di settore si sono fatte vive subito e abbiamo ricevuto 5-6 preventivi. Decideremo quando sapremo se ci arriveranno fondi anche dalla Regione.

– Intanto si pensa già a progetti futuri per il prossimo anno, può darmi qualche anticipazione?

Entro fine anno sarà presentato un nuovo Piano Urbanistico che riporta la norma che a Bonassola sarà possibile solo il recupero e il ripristino di ciò che già esiste, e non si potrà costruire nulla ex novo. Una decisione importante per il mantenimento paesaggistico di Bonassola, però va ricordato che nel prossimo mese di Maggio scadono i cinque anni del mandato della nostra Giunta e non si sa chi con le prossime elezioni, prenderà in mano le sorti del paese.

Ci sono lavori che potranno essere decisi e iniziati prima delle prossime elezioni?

L’ACAM sta portando a compimento l’abbattimento del cromo, rilasciato dalle rocce, stanno posizionando numerosi filtri nei terreni di località Vagge dove c’è una sorgente, entrata nel piano di risanamento. Poi il Comune ha creato per il prossimo anno un progetto per rifare la scalinata che porta a S. Erasmo, con una sistemazione anche dello spazio antistante sotto il profilo architettonico in stile ligure.”

-Adesso mi dica: la raccolta differenziata va bene?

Siamo al 68% ed eravamo al 12% quando il sistema è iniziato. Ora però vorrei raccomandare che “il secco” in tutte le case “venga controllato meglio” perché bisogna farne il meno possibile perché lo si paga a peso ed è molto caro.

-Da ultimo vorrei dirle che Bonassola é sempre un bel paese pulito e curato: è una realtà lungo tutto l’anno?

Sì, la stessa cura tutto l’anno. Lavora per noi la Coop 90, un gruppo di 5 persone attente e sempre molto impegnate nell’occuparsi di tutto, sentieri, spiagge libere e lavaggio delle strade al mattino presto, e poi ci sono altre due persone, Sergio De Franchi e Fausto Cau che si occupano del decoro dell’arredo urbano: riparano, ridipingono muri, aggiustano ogni cosa. Non per niente il nostro slogan è: “Il Comune é pulito fuori e lindo dentro!

Ed ora, al Vice Sindaco Piera Gandolfi, visto che nei cinque anni dalla nomina il creare eventi è stato un suo basilare impegno, chiediamo una riflessione sull’andamento delle manifestazioni da Lei organizzate nella trascorsa stagione estiva:

piera

Quella di quest’anno è stata un’offerta di intrattenimento basata soprattutto sullo spettacolo teatrale, il quale ha interessato un pubblico che ha applaudito le nostre scelte. Ma anche i concerti d’organo, il Paganiniano e quelli di musica leggera-pop-jazz sono stati seguitissimi. Grazie anche a iniziative di alcuni commercianti, è stata una stagione piena di spettacoli o intrattenimenti musicali quasi ogni sera. I turisti in villeggiatura hanno gradito e per alcuni eventi sono venuti anche dai paesi vicini. È bene qui ricordare che ci sono ancora due appuntamenti importanti in questo mese:

– Alessandro Sasha Benedetti il giorno 28 Dicembre alle ore 18.00 in sala Matteo Vinzoni terrà la sempre interessante conferenza sulle onde, ricca di foto e filmati delle grandi mareggiate di Bonassola e Liguria, tema di grande attualità.

– il 30 Dicembre nella Chiesa di Santa Caterina ci sarà il concerto di Natale con il coro del Collegium Vocale Monilia di Moneglia.

Per il prossimo anno saranno confermati alcuni eventi ricorrenti e consolidati. Dopodiché ci penserà la prossima Giunta eletta.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.