Cinque Terre

NEL MESE DI OTTOBRE INIZIERANNO I LAVORI PER IL NUOVO DEPURATORE DI RIOMAGGIORE

di Guido Ghersi 

L’impianto di depurazione si avvicina lentamente alla sua riqualificazione: infatti il progetto é stato approvato in Giugno, in sede di conferenza dei servizi. L’attuale impianto di trattamento del tipo di rimescolamento e sgrigliatura, risulta infatti ormai obsoleto. Collocato al di sotto del piano di calpestio nella zona di S. Giacomo, presenta una zona di scarico deteriorato e collocata al di sotto della diga posta di fronte alla marina, posizionata a circa una decina di metri di profondità e a pochi metri dalla costa. Le attuali normative in materia obbligano a posizionare gli scarichi ad almeno 20 metri di profondità e a 200 metri dalla costa. Così il Comune ha deciso di procedere ad una riqualificazione dell’impianto in modo da uniformarlo alla normativa di riferimento. Da anni i residenti attendono da parte dell’Acam i necessari lavori di ripristino dell’impianto di depurazione, anche perché in passato si sono verificate, durante l’estate, alterazioni nelle analisi di laboratorio di Arpal, che ha ordinato al Comune di imporre il divieto di balneazione. I lavori verranno finanziati per 1 milione e 200mila Euro dall’ATO, (Ambito Territoriale Ottimale), mentre il Parco Nazionale delle Cinque Terre ha stanziato 350mila Euro per la realizzazione della condotta che andrà a finire fuori diga. I lavori inizieranno a Ottobre, ma non si sa quando finiranno perché il problema è che, nel mese di Marzo, inizieranno di nuovo le corse dei battelli ed anche l’afflusso al paese sarà, come sempre notevole. “Durante i lavori – ha spiegato l’Assessore Oscar Bordoniverrà raddoppiato il locale che ospita l’impianto di depurazione, spostando il muro di S. Giacomo in avanti, muro che subirà un restyling. Inoltre verrà ripristinato l’impianto interno ed intubato il Torrente Rio Major, così da farlo defluire fuori della diga”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.