Baie del Levante Le voci del territorio

LA CROCE AZZURRA DI BONASSOLA HA UNA NUOVA GRANDE SEDE

di Sonia Rodolfo

Dalla piccolissima povera saletta in cui era situata la Croce Azzurra per anni fino a pochi mesi fa, ora questa istituzione è stata collocata in una sede molto più ampia e attrezzata nell’edificio dell’attuale Stazione Ferroviaria. Rivolgiamo alcune domande al Presidente, Giambattista Mattarana che sta gestendo il suo II° mandato:

– E’ stato un cambiamento a lungo atteso?

Sì, abbiamo atteso a lungo l’opportunità di cambiare sede e finalmente ci è stata data una buona soluzione in Comodato d’ Uso gratuito dal Comune che a sua volta aveva ricevuto l’area, con la stessa formula dalla Rete Ferrioviaria Italiana. Nel comodato era inserito però un obbligo di tenere in costante pulizia l’area limitrofa, obbligo mai riassegnato ad altri, e cosa che facciamo abitualmente con molto impegno.”

– Cosa ne sarà della Storica sede di via Amm. Serra?

Preferirei che questa domanda la rivolgesse al Sindaco, non essendo io ufficialmente a conoscenza delle ultime decisioni. Io posso dire ch, nel mio I° mandato, ho promosso un referendum, aperto a tutta l’assemblea dei soci, chiedendo se condividevano l’idea, d’altronde già scritta nello Statuto del 1928, di lasciare l’immobile in donazione al Comune, con l’obbligo di adibirlo a uso sociale e tutta l’ assemblea approvò.

-Avete dovuto fare dei lavori prima di entrare nei locali?

Certo, abbiamo fatto quanto richiedeva l’ASL, ossia nuovi servizi igienici con anche una doccia, e una vasca per lavare le uniformi del personale, lavori che abbiamo realizzato senza alcun contributo esterno. Infatti, nell’anno 2017 sono stati numerosissimi i servizi richiesti dalla popolazione sia per emergenza che per trasporti di pazienti per cure mediche in Ospedale. Abbiamo tutto regolarmente documentato con un totale di ben 340 servizi per un totale di 2.2294 Km. E questo grazie alla guida attenta di Vinicio Mazza che si avvale di uno staff di volontari bonassolesi, con anche alcuni villeggianti, volontari tutti dotati dei necessari attestati professionali di assistenza al Pronto Soccorso.

– Avete nuovi obiettivi per il futuro ?

“Per il futuro vorremmo creare il I° Centro Medico di Pronto Soccorso con un medico per la stagione estiva, mentre per l’inverno nei nostri locali vorremmo istituire un punto di raccolta sociale per il tempo libero per giovani e meno giovani, in modo da poter ricreare una comunità bonassolese strettamente legata ed affiatata com’era un
tempo”.

-E per Bonassola cosa ci vorrebbe per affrontare ancor meglio il futuro turistico?

Ci vorrebbe un nuovo grande albergo,bello e ben gestito e poi ci vorrebbe un grande parcheggio nei pressi del bivio con navette elettriche per il trasporto turistico su e giù.

 

Belle idee! Auguriamoci dunque presto una loro fattiva realizzazione!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.