Agenda Eventi Cinque Terre

“LE CINQUE TERRE: UN PAESAGGIO UMANO”, MOSTRA PERMANENTE AL CASTELLO DI RIOMAGGIORE

di Guido Ghersi

Grazie al contributo del Parco Nazionale delle Cinque Terre e di alcuni volontari, verrà inaugurato venerdì 7 Settembre, alle ore 17.00  la Mostra Permanente “Le Cinque Terre: un paesaggio umano”. Il racconto dell’interazione uomo natura che ha reso il nostro territorio Patrimonio dell’Umanità, è il primo tassello di una collaborazione pluriennale tra l’Ente Parco e la ProLoco di Riomaggiore.

Qui la locandina dell’evento: 

castello rio

E’ di un mese fa circa la notizia della cessione del Castello, da parte del Comune di Riomaggiore, alla locale Associazione Turistica Pro Loco con l’obiettivo di fare dell’antico edificio un punto di aggregazione per la comunità e di interesse per i turisti. Con la nuova convenzione L’Amministrazione Comunale mantiene la possibilità di utilizzare il castello che viene gestito a titolo gratuito dalla Pro Loco che si impegna a tenere aperta la struttura per attività didattico-creative con i bambini, ma anche per promuovere iniziative di volontariato a tutela del territorio e per finanziare le pubbliche assistenze locali. Inoltre l’Associazione si occupa di implementare la documentazione relativa al territorio e alla storia del paese. Il comune riconosce nella Pro Loco un interlocutore in grado di fare sintesi tra le Associazioni del territorio. Anche le attività commerciali potranno partecipare condividendo un calendario di eventi programmato.

Inoltre il Comune ha dato il via al progetto tecnico di studio di fattibilità per “il restauro del parametro murario del maniero”. Il piano di ripristino della cinta dell’antica fortezza è sotto la guisa dell’Architetto Augusto Marchioni. L’intenzione del Comune è quella di conservare e garantire la stabilità dell’edificio, che da fonti storiche risulta esser stato edificato nel 1260 dai Marchesi Turcotti, signori del borgo di Ripalta a Borghetto Vara. L’edificio fu definitivamente portato a termine dalla Repubblica di Genova tra il XV° e il XVI° secolo, Fino all’800 il castello ospitava il cimitero del borgo, mentre oggi è un prestigioso Centro Congressi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.