Le voci del territorio

ATTENZIONE ALLE REGOLE IN MARE

Per chi fosse ancora in vacanza ecco le regole da seguire per una gita in barca in completa sicurezza

di Gianluca Castellini

E’ di questi giorni la notizia di gravi incidenti avvenuti in mare, purtroppo con la conseguenza di morti e feriti gravi, causati da eccessiva velocità e mancanza del rispetto delle regole da parte dei natanti. La questione interessa anche il nostro territorio, percorso in lungo e in largo nella stagione estiva da barche di ogni tipo e dimensione. E’ importante ricordare che esistono delle regole ben precise, che soprattutto va moderata la velocità e prestata grande attenzione all’andatura per la presenza di bagnanti. Non è raro veder sfrecciare barche e motoscafi a tutta velocità, causa di violenti ondate che, come è capitato, mettono a rischio i bagnanti, rovesciando sovente canoe e piccole imbarcazioni. Più grosse sono le imbarcazioni più grandi sono i rischi di onde anomale, ma tutti i mezzi a motore devono rispettare andatura e distanza dalla costa, prestando massima attenzione alla presenza di persone e cose. Il mare non è un circuito di Formula Uno, l’esibizione a grande velocità è pericolosa oltre che ridicola. Spesso assistiamo all’esibizione degli “scafisti della domenica” che gareggiano in stupidità, volteggiando a tutto gas vicino alla spiaggia o alla costa frequentata dai bagnanti. Ricordiamo che la distanza dei natanti a motore dalla spiaggia deve essere di almeno 200 metri e 100 metri dalla scogliera. Purtroppo spesso vediamo scene che non vorremmo vedere, barche che sfrecciano accanto ai bagnanti, addirittura dedite alla pesca ac- canto a bambini che nuotano, sub armati fino ai denti che caccia- no a pochi metri dagli ombrelloni. Evitiamo esagerazioni e abusi, per prevenire incidenti e inutili discussioni, è sufficiente rispettare le regole e avere un po’ di sano buonsenso.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.