Cinque Terre

UNA NUOVA GUIDA “IL MARE PIÙ BELLO 2018: GUIDA BLU”

di Guido Ghersi 

Ha preso il via, nell’ultima settimana di Giugno, a Chiavari, il tour 2018 di Goletta Verde, la storica campagna di Legambiente a tutela del mare e delle coste italiane. L’imbarcazione è partita il 22 Giugno dal porto turistico della città ligure e concluderà il suo viaggio, dopo 22 tappe, a Trieste il 12 Agosto. In occasione della partenza dell’imbarcazione, la sala della Lega Navale di Chiavari ha ospitato la presentazione della guida di Legambiente e Touring Club Italiano “Il Mare più bello 2018 – Guida Blu“, la guida che racconta le più belle zone balneari del Paese. Alla presenza degli amministratori del territorio è stato premiato con le “5 vele” il comprensorio delle Cinque Terre. La necessità di far lavorare insieme i Comuni è tra le esigenze emerse nel corso dell’incontro: “Dobbiamo valorizzare e costruire un sistema di servizi dedicati al turismo, sempre più innovativi, compatibili con l’ambiente e di gradimento rispetto alla domanda che arriva dai turisti”, ha affermato Santo Grammatico, Presidente di Legambiente Liguria. Per essere competitivi in un ambito turistico sempre più specifico, i comprensori devono puntare sull’identità territoriale e culturale, oltre che sui valori paesaggistici che caratterizzano la Regione Liguria, dai fondali marini all’entroterra. In questo senso la formazione degli operatori è fondamentale, e deve coinvolgere gli imprenditori del territorio, le amministrazioni, le associazioni del terzo settore e i cittadini. “Tra i comuni è necessario fare sistema – ha evidenziato Grammatico – anche sull’educazione ambientale, fuori e dentro le scuole, puntando sulla conoscenza scientifica formativa per ragazzi e ragazze, concetti che li avvicinino sempre più all’idea di una economia circolare”.

Per essere informati sulle prossime tappe del tour di Goletta Verdecliccare qui

Il viaggio lungo le coste italiane della Goletta Verde è reso possibile grazie al sostegno di CONOU, Consorzio nazionale per la gestione, raccolta e trattamento degli oli minerali usati, e dei partner Novamont e Ricrea, Consorzio nazionale per il riciclo e il recupero degli imballaggi in acciaio. La Nuova Ecologia e rinnovabili.it sono i media partner.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.