Val di Vara

PIU’ TURISTI A PIGNONE: AUMENTI SIGNIFICATIVI NEL 2017

I turisti italiani e stranieri hanno riscoperto il paese di Pignone. Il comune esisteva già in epoca pre-romana, posto all’incrocio di importanti vie di comunicazione tra l’entroterra e la costa, e rappresentava l’unico centro abitato in tutta la Liguria orientale. Ebbene, lo scorso anno si sono registrate in paese ben 6,597 presenze e un aumento del 27% negli arrivi. Un ruolo fondamentale lo gioca la vicinanza con le Cinque Terre che sono privilegiate dai turisti. Il Sindaco, Mara Bertolotto ha dichiarato che sono state “premiate le strutture di qualità”. Infatti le presenze, in un anno, negli alberghi e nei B&B sono passate dalle 10.768 del 2016 alle 14.852 del 2017, ossia più del 37,93%. Il turismo e le presenze nel borgo di Pignone non ha sosta, è continuo e si spalma su tutto l’anno. Gli stranieri, che hanno fatto registrare ben 9.323 giornate di presenze usano soprattutto B&B ed affittacamere. “Sono importanti numeri, è stata una notevole crescita che premia le strutture del territorio, che operano con attenzione alla qualità e all’ospitalità – ha spiegato il Sindaco – Sul territorio ci sono 16 strutture, tra alberghiere ed extra, che offrono una variegata offerta, per tutte le tasche: alcune hanno aperto negli ultimi anni, altre sono storiche, tanto che una struttura è giunta alla 3ª generazione!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.