Cinque Terre

GRANDI FESTEGGIAMENTI PER I 400 ANNI DEL CONVENTO DEI CAPPUCCINI

Domenica 25 Febbraio ci sono stati grandi festeggiamenti per i 400 anni dalla fondazione del Convento dei Frati Cappuccini di Monterosso. La pioggia e i fiocchi di neve non hanno fermato un paese e la sua comunità in festa! Monterosso ha accolto, insieme alle autorità religiose, molte autorità civili e militari. Dopo la benedizione della targa commemorativa per i 400 anni della fondazione del Convento posta sotto la croce, la processione è scesa in paese con sosta alla statua di San Francesco accompagnata dal Corpo Bandistico Musicale La Monterossina e dalle Confraternite. Alle 11:00, presso la Chiesa Parrocchiale di San Giovanni Battista si è tenuta la Santa Messa Solenne presieduta da p. Mauro Jöhri – Ministro Generale dell’Ordine dei Frati Minori Cappuccini. Presenti anche Francesco Rossi – Padre Provinciale di Genova, P. Renato Brenz Vercarettore del Convento, il parroco Don Antonio Carozza e altri frati cappuccini. Alla conclusione delle cerimonie un grande Pranzo comunitario gratuito offerto dal Convento alla popolazione di Monterosso: momento di condivisione con cibi semplici della tradizione francescana. Il Sindaco di Monterosso Emanuele Moggia ringrazia tutti coloro che hanno permesso la buona riuscita della giornata: i volontari, la Protezione Civile, la Pubblica Assistenza, la Pro Loco ed il Consorzio Turistico, i bambini che hanno cantato durante la cerimonia, il professor Giuliano Volpe, Presidente del Consiglio Superiore per i Beni culturali e paesaggistici e ordinario di Archeologia Cristiana e Medioevale all’Università di Foggia, Marco Tarquinio, direttore di Avvenire, accompagnato da Roberto Zanini giornalista monterossino e importante firma di Avvenire, la Polizia Municipale, il Comando dei Carabinieri, il Comando Regionale dei Carabinieri Forestali. Un ringraziamento agli amici colleghi che sono riusciti ad essere presenti: il Presidente F.F. del Parco Nazionale delle Cinque Terre e Sindaco di Vernazza Vincenzo Resasco, il Presidente della Provincia della Spezia e Sindaco di Follo Giorgio Cozzani, la Vicesindaco Felicia Piacente, il Sin-daco di Pignone Mara Bertolotto, il Sindaco di Sesta Godano Marco Traversone, il Sindaco di Zignago Simone Sivori, il Sindaco di Maissana Egidio Bandi, il Sindaco di Beverino Massimo Rossi, il Sindaco di Deiva Marina Gianluigi Troiano, il Vicesindaco di Bonassola Piera Gandolfi e il Consigliere della Regione Liguria Giovanni De Paoli. Un ringraziamento speciale a Padre Renato che con tenacia ed allegria da sempre riesce a coinvolgere tutti i partecipanti. Grazie davvero a tutti perché il Convento rappresenta un luogo di culto di estremo valore per il territorio e la presenza dei Frati Cappuccini è stata sempre oggetto di affetto da parte dell’intera popolazione. Il Convento negli anni ha contribuito a consolidare le radici storiche e culturali della comunità locale, del suo senso di appartenenza e di identità. E’ un luogo di interesse storico e culturale con un ruolo importante sia dal punto di vista religioso che sociale ed umanitario in quanto avvicina le persone ai temi della pace, del rispetto e della salvaguardia del creato.

Per maggiori informazioni consultare il sito del Convento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.